CURRICULUM VITAE
Italian

MANOLO DA ROLD Nato a Belluno nel 1976, ha conseguito i diplomi in Organo e Composizione organistica al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, e in Musica Sacra presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma con il massimo dei voti e la lode, successivamente ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento per l’organo, la direzione corale e la composizione sotto la guida di diversi docenti (G. Graden, S. Kuret J. Busto,  C. Pavese,  L. Rogg,, L. F. Tagliavini, M. Ciampi, A. Aroma, G. Durighello, G. Kirschner, N. Stefanutti, B. Zagni, G. Zotto ecc..).

Si è esibito sia come solista che in duo o in trio con cantanti e strumentisti partecipando a numerosi concerti e rassegne organistiche nazionali ed internazionali.

Ha diretto numerosi gruppi vocali e strumentali e dal 1998 è direttore della Corale Zumellese di Mel, coro polifonico misto con al suo attivo oltre 700 concerti in tutta Europa e oltre oceano alla guida della quale ha conseguito primi premi e premi speciali della giuria a concorsi corali nazionali ed internazionali.

È direttore e fondatore dal 1999 del piccolo coro voci bianche “Roberto Goitre” di Mel composto da bambini di età compresa fra i sette e gli undici anni.  È direttore del Coro Giovanile di voci bianche “Roberto Goitre” di Mel composto da ragazzi dai dodici ai sedici anni con il quale svolge intensa attività concertistica.

E’ fondatore e direttore del coro maschile “Melos” Valbelluna,

Ha diretto in prima assoluta opere di Javier Busto, Ivo Antognini, Piero Caraba, Sandro Filippi, Giorgio Susana,  Battista Pradal, Andrea Basevi, Manolo Da Rold e in prima esecuzione nazionale musiche di Z. Randall Stroope,  Ivo Antognini, Erlend Fagertun, Trondt Kverno.

Come compositore si dedica particolarmente alla musica corale polifonica sacra, alla musica per cori di voci bianche con numerose partiture di carattere didattico e alle elaborazioni di canti popolari provenienti dalla tradizione orale arcaica in particolar modo dell´area veneta, trentina e friulana, ha scritto per strumento solo e per organici camenristici.

La sua musica è pubblicata da  Alliance music (USA), Ut Orpheus Edizioni, Sonitus, Edizioni Musicali Europee, ASAC, Feniarco, molti suoli lavori sono stati inseriti in numerose raccolte musicali e riviste specializzate. Ha collaborato per molti anni come compositore con la storica rivista di musica corale e didattica “La Cartellina”..          Con il maestro Sandro Filippi ha recentemente pubblicato  con le edizioni Sonitus un volume dal titolo “E nell’aria si sentiva…” con elaborazioni di melodie arcaiche di area prealpina, suo anche il volume dal titolo “Storie” con partiture per cori di voci bianche a cappella e con accompagnamento pianistico.

La sua musica viene eseguita da numerosi cori in tutta Europa,  Stati Uniti, Corea, Filippine, America del Sud, Nuova Zelanda. E’ stato il primo italiano a pubblicare con Alliance music Publications, alcune sue composizioni sono state indicate, durante la convention dell’ACDA di Salt Lake City 2015, come consigliate per i cori dei College Statunitensi.

È direttore artistico della “Rassegna Internazionale di Canto Corale” di Mel giunta quest´anno alla quarantatreesima edizione e di molte altre manifestazioni musicali.

E’ Commissario artistico Dell’ASAC Veneto.

Ha partecipato come relatore e direttore di coro laboratorio a numerosi convegni musicali sulla direzione corale, sul canto popolare e sulla formazione per giovani direttori, è spesso invitato come docente a corsi di perfezionamento sulla tecnica di direzione e sull’analisi e sullo studio del repertorio contemporaneo. In Europa e negli Stati Uniti è stato invitato a tenere numerose conferenze sulla sua produzione musicale.

E’ stato più volte invitato quale membro di giuria a concorsi nazionali ed internazionali di Canto Corale e di composizione.

E’ docente di Musica d’insieme vocale e repertorio corale presso il Conservatorio di “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara.

E’ direttore della Casa della Musica Zumellese affiliato all’associazione Artenuova e insegnate di organo presso la scuola di musica del Primiero.

Ha collaborato con l’università IUSVE di Venezia come relatore esterno sul tema “antropologia e musica”e con l’università della Basilicata sul tema “pratica della Musica Corale” nei corsi di storia della musica del Prof Dinko Fabris.

Dal 2000 collabora con vari istituti comprensivi scolastico della provincia di Belluno come docente a corsi di alfabetizzazione musicale per alunni della scuola dell´obbligo, e come relatore e docente a corsi di formazione ed aggiornamento per insegnanti.

Ha approfondito lo studio delle discipline teologiche e liturgiche studiando presso l´ “Istituto Superiore di Scienze Religiose Gregorio Magno” al Seminario “Gregoriano” di Belluno. È membro della Commissione per la Musica Sacra della diocesi di Belluno – Feltre come Coordinatore della sottocommissione per gli organisti È membro della “Consulta Organi” della diocesi di Belluno – Feltre ed è stato membro di commissioni di restauro di organi antichi, ha pubblicato artcoli, libri e opuscoli descrittivi su organi storici di rilevante interesse

E’ Organista nella chiesa arcipretale di Mel (BL).

CURRICULUM VITAE
English

Born in 1976 in Belluno, Italy Manolo Da Rold graduated with a degree in Organ and Organ composition from “A. Steffani” Conservatory in Castelfranco Veneto, and in Sacred Music from “S. Cecilia” Conservatory in Rome with highest honors and laud.

Afterwards he attended many specialized classes and courses with several teachers (G. Graden, J. Busto, L. Rogg, S. Kuret, M. Ciampi, A. Aroma, G. Durighello, C. Pavese, G. Kirschner, N. Stefanutti, B. Zagni, G. Zotto). he performed both as a soloist and in duos and trios with singers and instrumentalists, entering many concerts and national and international organ festivals.

He conducted several vocal and instrumental groups and since 1998 is the conductor of Corale Zumellese in Mel,  a polyphonic mixed choir which performs all over Europe and abroad. Under his direction the choir won many first prizes and special jury prizes in national and international competitions.

He is conductor of the Children’s choir “Roberto Goitre”, and of the young choir “Roberto Goitre” in Mel made by twenty teenagers between the ages of twelve and sixteen, which performs in many concerts.

He conducted premiere works of Ivo Antognini, Javier Busto, Piero Caraba, Sandro Filippi, Giorgio Susana, Battista Pradal, Andrea Basevi, and national premieres of, Z. Randall Stroope, Erlend Fagertun, Trondt Kverno, Piret Ribs Laul.

He publishes with Alliance Music Publications, Ut Orpheus, Sonitus Editions, Edizioni Musicali Europee, ASAC, FENIARCO, his work are in many musical revues as the well-known “La Cartellina”.

He is the artistic director of the International Choral Singing Festival, in Mel, member of theartistic committee of the ASAC Veneto and member of the ACDA (U.S.A.).He is often appointed as a jury member in competitions of composition and choral performance. He has been a teacher for many choral conducting and composition courses and has spoken at conferences on choral music, ethnomusicology, and music education,  is  teacher of choir at the conservatory “Girolamo Frescobaldi” in Ferrara and is the director and teacher at the Music Institute of Mel and Organ teacher in the Primiero’s music School.

He studied theology at the Istituto Superiore di Scienze Religiose “Gregorio Magno”and is a member of the Committee on sacred music of the diocese of Belluno and Feltre. He has published books about ancient organs.

He is organist at the archiprestal church of Mel (Ruffati – organ)
Manolo Da Rold lives in Mel, a small town in the Province of Belluno in the middle of Dolomites Mountains,with his wife Rosalba and his little daughter Benedetta; his hobbies are mountain climbing and collecting old postcards.